Il PAS per la terza età - ICSEM

Vai ai contenuti

Il PAS per la terza età

Tipologia
Corso di formazione
Destinatari
Applicatori PAS che intervengono su una popolazione anziana
Presentazione
Il corso si propone di aiutare gli operatori a progettare interventi di potenziamento cognitivo focalizzati sui bisogni formativi degli anziani, con la finalità di migliorarne la qualità della vita e di produrre cambiamenti nel loro funzionamento cognitivo affrontando tre diversi livelli di bisogno: prevenzione, decelerazione e ripristino. La metodologia utilizzata fa riferimento al PAS di Reuven Feuerstein. La mediazione di apprendimento è proposta come il veicolo per offrire nuove forme di pensiero e esperienze di soluzione dei problemi, che compensino le difficoltà insorte e rafforzino lo sviluppo intellettivo, cognitivo e sociale.
Durata
2 giorni di otto ore l’uno
Programma e contenuti
Modificabilità cognitiva e plasticità neurale
Principi ed elementi della plasticità cognitiva nell’anziano
Obiettivi del PAS rivolto agli anziani
Categorie di interazioni mediate rilevanti per questa fascia d’età
Come inserire nel trattamento proposte di attività pratiche mediate (attività fisica e manuale, musicale, artistica, ludica, lettura, storytelling, etc.)
Numero partecipanti
Massimo 25
Docenti
Formatori qualificati dall’Istituto Feuerstein
Attestazione
Al termine sarà consegnato un attestato di frequenza.
INTERNATIONAL CENTER FOR STUDIES ON EDUCATIONAL METHODOLOGIES – ICSEM
Sede legale: Studio Associato Giampietro Grassedonio – via Umberto I, 5 – 10041 Carignano (TO) - Codice fiscale 94068570012
Segreteria amministrativa: Mediation A.R.R.C.A. – via dei Mille, 48 – 10123 Torino – tel. 011882089/3371440582
Torna ai contenuti