La creatività si impara - ICSEM

Vai ai contenuti

La creatività si impara

Tipologia
Open-Day
Destinatari
Dirigenti, insegnanti, studenti e genitori delle scuole secondarie di primo e secondo grado del territorio
Presentazione
L’evento è organizzato come un open day dedicato al tema della creatività. Sono previsti due momenti
distinti: uno dedicato agli studenti nella mattinata (ore 10.00-12.00: Pensare dritto, pensare storto, pensare di sbieco) e uno dedicato a dirigenti e insegnanti nel pomeriggio (ore 14.30-16.30: I Laboratori della Creatività)
Durata
1 giorno: 10.00-12.00 incontro con gli studenti - 14.30-16.30 incontro con dirigenti, insegnanti e genitori
Programma e contenuti
Stimolare gli studenti all’esercizio della creatività
Presentare a dirigenti, insegnanti e genitori i Laboratori della Creatività
Sede
Scuola Primaria Enriquez Capponi - Viale Giacomo Matteotti 22 - Firenze
Costo
Ingresso libero previa iscrizione tramite apposito modulo (cliccare QUI)
Informazioniformazione@pinocchio.it ; info@icsem.it
Relatori
Piero Bianucci, scrittore e giornalista scientifico, è editorialista a "La Stampa", quotidiano dove per 25 anni
ha diretto il settimanale "Tuttoscienze", e collabora con la radio-tv italiana e svizzera.
Ha scritto una trentina di libri di divulgazione dedicati all'astronomia, alla questione energetica, alle scienze
della Terra, alle telecomunicazioni e alle tecnologie di uso quotidiano.
Già docente a contratto di Comunicazione scientifica all'Università di Torino, ora insegna in un Master postlaurea
dell'Università di Padova.
Dal 1985 organizza mostre scientifiche e "GiovedìScienza".
Nel 2010 ha curato i testi del Museo Lombroso di antropologia, riaperto a Torino dopo molti anni di
abbandono. Sempre a Torino nel 2011 ha progettato e realizzato il museo interattivo per bambini "XKE’-
Laboratorio della curiosità".
Nel 1992 la International Astronomical Union ha assegnato il suo nome al pianetino 4821 scoperto da
Walter Ferreri.
Fino alla fine del 2017 ha diretto il mensile "Le Stelle", fondato da Margherita Hack, che ha lasciato per
incompatibilità con il nuovo editore. Nel gennaio 2015 ha pubblicato Vedere, guardare. Dal microscopio
alle stelle, viaggio attraverso la luce (UTET). Nel 2017, con il fisico Enzo Barone, L'infinita curiosità. Breve
viaggio nella fisica contemporanea (Edizioni Dedalo)
INTERNATIONAL CENTER FOR STUDIES ON EDUCATIONAL METHODOLOGIES – ICSEM
Sede legale: Studio Associato Giampietro Grassedonio – via Umberto I, 5 – 10041 Carignano (TO) - Codice fiscale 94068570012
Segreteria amministrativa: Mediation A.R.R.C.A. – via dei Mille, 48 – 10123 Torino – tel. 011882089/3371440582
Torna ai contenuti